Numero Verde » 800953370
Numero Fisso » 02.93435001
Whatsapp: 393.9019339 (Solo Messaggi)
Mail » info@fabbricabenessere.it
Spese di spedizione
gratuite oltre i 100 €

(0 Prodotti)

Non hai articoli nel carrello.

ZeroLax Auricoloterapia - Effetto lassativo

Auricoloterapia per un miglior funzionamento delle funzioni intestinali

Garanzia: 2 anni

Maggiori Dettagli

Recensisci per primo questo prodotto

49,00 €
O

Disponibile: Spedizione in 3-4 giorni lavorativi

50001
asimple

Spese di spedizione: 6,00 €

Ordini telefonici

Chiama il numero verde 800953370
oppure il numero 02 93435001
dalle 9.00 alle 12.00
dalle 14.00 alle 17.00

Ordini via fax o email

Scarica il seguente modulo
e invialo via fax al numero
02 93435016 or via email

AUTOTERAPIA PER FAVORIRE LE FUNZIONI INTESTINALI AD EFFETTO LASSATIVO

ZEROLAX ® si avvale di due biomagneti in materiale naturale che, con la loro calibrata pressione aiuteranno ad agevolare le funzioni intestinali ottenendo un effetto lassativo.

I biomagneti, stimolando la conca auricolare, attivano neurotrasmettitori che svolgono due attività:

  • la prima, sul rilassamento dei muscoli intestinali
  • la seconda, sulla frequenza delle evacuazioni.

Per saperne di più sull'auricoloterapia consigliamo di acquistare il libro del Dr. Bazzoni.

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

  • Zerodiet®: per la riduzione del peso e dell'appetito

  • Zerosmoke®: contro la dipendenza dal fumo

  • Menostress®: per ridurre i sintomi di ansia e stress

  • Concentra®: per l’aumento di memoria e concentrazione

  • Morpheo®: per combattere l’insonnia e i disturbi del riposo notturno

  • Vigor®: per trattare i problemi legati alla sessualità maschile

Le Autoterapie Auricolari Magnetiche

Grazie alle Autoterapie Auricolari Magnetiche di Starbene, da oggi è possibile migliorare il proprio stato di benessere in maniera non invasiva, sicura, efficace, senza controindicazioni e in totale autonomia. Le autoterapie uniscono i principi dell’Auricolotarapia ad una nuova tecnologia brevettata: una coppia di biomagneti che senza forare l’orecchio esercitano una pressione calibrata in specifici punti o zone del padiglione auricolare, portando benefici in maniera naturale e non invasiva. Composti da terre rare e ricoperti in oro 24 carati, i biomagneti delle sei autoterapie hanno tutti forme differenti per adattarsi sia alla funzione che devono svolgere sia alla diversa zona da stimolare.

Ancora poco conosciuta in occidente, l’Auricoloterapia è una pratica medica appartenente alle Medicine non Convenzionali che, in virtù del suo forte fondamento scientifico, è stata validata dall’Organizzazione Mondiale Della Sanità come disciplina terapeutica e diagnostica a tutti gli effetti. Principio cardine di questa disciplina è l’esistenza di una stretta relazione tra orecchio e sistema nervoso centrale che rende possibile la cura e il benessere dell’individuo attraverso la stimolazione del padiglione auricolare.

Questa disciplina, che affonda le radici nella storia a partire degli antichi Egizi, rimanda ai concetti legati all’agopuntura, e in particolar modo agli studi di un medico francese, il dottor Paul Nogier, che negli anni ’50 ebbe il merito di mappare il nostro padiglione auricolare, riconoscendo tutte le corrispondenze presenti tra esso e organi e zone del nostro corpo. Negli ultimi anni l'interesse di clinici e ricercatori per questa disciplina è andato crescendo: sono stati prodotti numerosi lavori scientifici che hanno permesso di studiarne le basi neurobiologiche e di validare nuove applicazioni cliniche.

Dolore, disturbi d'ansia e patologie correlate, insonnia, tabagismo e dipendenze da sostanze, obesità e disturbi del comportamento alimentare sembrano rappresentare i principali campi d'intervento per i quali esistono importanti evidenze cliniche e s'intravedono numerose e interessanti linee di ricerca. Sfruttando tali assiomi e unendoli ad un’avanzata tecnologia, sono nate poco più di 5 anni fa, le autoterapie magnetiche auricolari, ovvero dispositivi medici composti da una coppia di biomagneti che senza forare l’orecchio esercitano una pressione calibrata in specifici punti o zone del padiglione auricolare portando benefici senza alcuna controindicazione o effetto collaterale.

 

Le Autoterapie Auricolari Magnetiche

Nella storia dell’Auricoloterapia sono riscontrabili diversi campi di applicazione a partire dall’utilizzo di aghi (agopuntura auricolare) per poi passar all’elettrostimolazione auricolare e alla digitopressione (applicazione dei semi di vaccaria). Starbene aggiunge una componente innovativa che consente di curarsi e di raggiungere importanti risultati in maniera non invasiva, autonoma e semplice.

Nascono cosi le Autoterapie Auricolari Magnetiche che si avvalgono di una coppia di biomagneti che, attraendosi tra di loro, stimolano in modo alternativo punti e zone del padiglione auricolare secondo i principi cardine dell’auricoloterapia. Nello specifico Starbene con le sue autoterapie affronta sei differenti problematiche: il sovrappeso, la dipendenza dal fumo, gli stati d’ansia e stress, il calo di memoria e concentrazione, l’insonnia e i disturbi del sonno, i problemi legati alla sessualità maschile.

 

Le certificazioni

  • Sono Dispositivi Medici validati dal Ministero della Salute Italiano.
  • Sono realizzati in conformità alle Direttive Europee e riportano la marcatura CE.
  • Zerosmoke® è approvato dalla Food and Drug Administration americana.
  • L’auricoloterapia è una disciplina terapeutica riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità volta alla cura ed al benessere attraverso la stimolazione del padiglione auricolare. È una scienza di antichissima data.Già gli Egizi conoscevano l’utilizzazione del padiglione auricolare a scopo terapeutico.

    Dal 1951 in Francia a Lione il dott. P. Nogier ha avuto il merito di aver dato enormi contributi allo studio dell’auricoloterapia.

    L’auricoloterapia sottolinea la stretta relazione tra l’orecchio e il sistema nervoso centrale. Ogni punto del padiglione auricolare forma un minuscolo complesso neurovascolare attraverso il quale avviene un continuo scambio di informazioni tra orecchio, cervello e organi. Ogni punto del corpo possiede una corrispondenza nell’orecchio.

    L’agopuntura Auricolare

    Auricoloterapia è una metodica appartenente alle Medicine non Convenzionali, che utilizza il Padiglione Auricolare a scopo diagnostico e terapeutico. Ha una storia piuttosto recente; nata negli anni 50 per una geniale intuizione del medico francese P. Nogier, ha raggiunto una larga diffusione a livello mondiale.

    È ormai diventata una disciplina a se stante, che condivide con l’Agopuntura Somatica gran parte dei meccanismi d’azione e indicazioni terapeutiche. Ne è principio fondante l‘esistenza a livello del padiglione auricolare di una rappresentazione delle strutture e funzioni dell’intero organismo (mappa auricolare), costituendo il tutto un raffinato sistema diagnostico e terapeutico. Negli ultimi anni l’interesse di clinici e ricercatori per questa disciplina è andato crescendo; sono stati prodotti numerosi lavori scientifici che hanno permesso di studiarne le basi neurobiologiche e di validare nuove applicazioni cliniche. 

    Leggi tutto...

     

     

I biomagneti ZEROLAX ® vanno posizionati nella conca dell’orecchio sinistro.


I due biomagneti hanno forme e dimensioni diverse:
• La sfera verrà posizionata nella parte anteriore della conca;
• la base circolare verrà posizionata nella parte posteriore.


I biomagneti vanno applicati 1 ora al giorno consecutiva, senza necessariamente rispettare orari prestabiliti, e ogniqualvolta si senta la necessità di liberare l’intestino.

 

Avvertenze: leggere attentamente le istruzioni.

 

Questo libro nasce dalla ventennale esperienza clinica e didattica del dott. Giancarlo Bazzoni.

L’autore è unanimemente conosciuto in Italia e all’estero come uno dei maggiori esperti di Auricoloterapia, una pratica medica che utilizza il padiglione auricolare a scopo diagnostico e terapeutico.

Si tratta di un agile ma rigoroso volume dal punto di vista scientifico, di rapida consultazione per chi già conosce l’Auricoloterapia e un’opportunità, per chi non è pratico della materia, di affacciarsi a questa meravigliosa disciplina che, con pazienza, gentilezza, allegria e molta professionalità, il dott. Bazzoni ha insegnato a tutti i suoi allievi, me compresa.

A conclusione del Congresso sull'Auricoloterapia tenutosi domenica 15 novenbre 2009, è stato presentato il libro della Zeropiù e Starbene "Conoscere l'Auricoloterapia" curato dal dott. Giancarlo Bazzoni. "È - come scrive nella prefazione Gianna Meconcelli presidente del Gruppo di studio sull'Agopuntura e le Terapie Naturali - un agile ma rigoroso volume dal punto di vista scientifico, di rapida consultazione per chi conosce già l'Auricoloterapia e un'opportunità, per chi non è pratico della materia, di affacciarsi a questa meravigliosa disciplina.

Il libro si articola in 9 capitoli: dall'introduzione all'Auricoloterapia, alle nozioni di anatomia del padiglione auricolare; dai modelli interpretativi e meccanismi d'azione dell'Auricoloterapia ai punti, zone e mappe auricolari. Nel libro viene trattata la diagnosi auricolare, la stimolazione del padiglione auricolare, l'Auricoloterapia nella pratica clinica e le principali applicazioni cliniche dell'Auricoloterapia. Nell'ultimo capitolo si parla delle nuove modalità di stimolazione auricolare: la Magneto-Pressione

Giancarlo Bazzoni

 Medico Chirurgo. Studia Medicina e Filosofia nelle Università di Cagliari e Genova. Nel 1980 inizia un percorso formativo in Agopuntura e Auricoloterapia in Torino, Parigi, Lione, avendo come maestri i maggiori studiosi di quegli anni. Ha al suo attivo numerosi lavori pubblicati per esteso o oggetto di relazioni e comunicazioni in Congressi nazionali e internazionali, cui ha partecipato come relatore e chairman. Ha insegnato e insegna nelle Scuole aderenti alla Federazione Italiana delle Società di Agopuntura (F.I.S.A.) e nei Master e Corsi di Perfezionamento in Agopuntura istituiti da diverse Università Italiane.

È direttore della Scuola Italiana di Agopuntura, Auricoloterapia, Medicine Complementari aderente alla F.I.S.A. Attualmente è coordinatore della Commissione sulle Medicine Non Convenzionali istituita presso l'Ordine dei Medici di Sassari di cui è membro dal 1995. Opera come medico auricolo agopuntore negli studi di Roma, Torino, Genova e Sassari. Ha al suo attivo numerosi lavori pubblicati per esteso o oggetto di relazioni e comunicazioni in Congressi nazionali e internazionali, cui ha partecipato come relatore e chairman. Ha insegnato e insegna Auricoloterapia nelle Scuole aderenti alla Federazione Italiana delle Societì di Agopuntura, nei Master e nei Corsi di Perfezionamento delle Universitì di Brescia, Roma “TorVergata” e “La Sapienza”.

 

Per offrirti il miglior servizio possibile Fabbrica Benessere utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Per saperne di più
X