Assistenza clienti: 800953370
Spese di spedizione
gratuite oltre i 200 €

(0 Items)

Non hai articoli nel carrello.

ZeroDiet PLUS Auricoloterapia-Dimagrire senza Dieta

ZeroDiet PLUS Auricoloterapia-Dimagrire senza Dieta

  • ZeroDiet PLUS Auricoloterapia-Dimagrire senza Dieta

Disponibile: Spedizione in 3-4 giorni lavorativi

7245

Spese di spedizione: 7 Euro


Zerodiet® Plus Ancora piu efficace.Terapia brevettata che unisce i vantaggi dell'auricoloterapia e agopuntura, aggiungendo una tecnologia che sta dando risultati eccellenti nei trattamenti per perdere peso senza sforzo e senza diete da parte dell'utilizzatore.

€ 49,00
O

Ordini telefonici

Chiama il numero verde 800953370
oppure il numero 02 93435001
dalle 9.00 alle 12.00
dalle 14.00 alle 17.00

Ordini via fax o email

Scarica il seguente modulo
e invialo via fax al numero
02 93435016 or via email

Vantaggi Prodotto:

  • Sconto del 5% alla registrazione
  • Ordini telefonici, chatt, email e fax
  • Consulenza esperti e blog
  • Certificazione "Negozio Sicuro"

Dettagli

DA OGGI PIU' EFFICACE!

AUTOTERAPIA PER PERDERE PESO  MEDIANTE LA RIDUZIONE DELLA FAME E DELL'APPETITO


Dopo 7 anni di eccellenti risultati nei trattamenti per perdere peso e dimagrire, Zerodiet® l’autoterapia auricolare magnetica che deriva dall’agopuntura, si evolve con una nuova e più mirata formula, diventando Zerodiet PLUS®. Un trattamento mirato contro il sovrappeso favorendo il senso di sazietà, in modo non invasivo, da effettuare in totale autonomia.

L'utilizzo dei biomagneti Zerodiet PLUS® permette di mangiare meno di quello che si sarebbe mangiato senza il loro uso e di conseguenza può consentire una notevole perdita di peso. I biomagneti Zerodiet PLUS® diventano inoltre un importante coadiuvante quando vengono utilizzati insieme a regimi alimentari controllati o diete programmate, permettendo in questo caso risultati ancora superiori.

EVOLUZIONE DELL'AGOPUNTURA AURICOLARE SENZA PUNTURA DA AGO

SEMPLICE: 2 piccoli biomagneti da applicare in qualsiasi momento della giornata

PRATICA: Non ruba tempo prezioso perchè la fai da solo senza bisogno di recarti in studi medici o centri specializzati

SICURA: Non ha controindicazioni o effetti collaterali (è un Dispositivo Medico CE)

VERSATILE: Si può utilizzare da sola o in concomitanza ad altri prodotti o regimi alimentari atti a ridurre il peso corporeo

UTILE: Ti da la possibilità di Perdere Peso in maniera EFFICACE

Visualizza lo studio clinico alt

Versione stampabile alt


Prodotto da Starbene s.r.l.

Ai nostri clienti verrà dato in omaggio il libro sull'auricoloterapia.

 Zerodiet PLUS® è un’innovativa terapia brevettata che unisce i vantaggi di validi sistemi già utilizzati in auricoloterapia e agopuntura, aggiungendo una tecnologia che sta dando risultati eccellenti nei trattamenti per perdere peso senza sforzo da parte dell’utilizzatore.

È noto alla scienza medica che con l’agopuntura e con l’auricoloterapia, stimolando determinati punti dell’orecchio, si inducono neurotrasmettitori a produrre endorfine; le stesse che produciamo quando mangiamo traendone soddisfazione.

l sistema Zerodiet PLUS® si avvale di due biomagneti in materiale naturale che posizionati sul trago dell’orecchio sinistro (come da immagine) con la loro programmata pressione riducono sensibilmente la fame e l’appetito.

I due magneti provocano la stimolazione di due nervi neurotrasmettitori che svolgono due attività concomitanti: la prima a livello cerebrale con la produzione di un particolare tipo di endorfine che accelerano il processo di sazietà: la seconda a livello fisico nell’apparato digerente dando la sensazione di saturazione ed inducendo l’individuo di conseguenza a mangiare meno di quello che avrebbe mangiato se non avesse avuto questi stimoli.

I magneti Zerodiet PLUS® diventano inoltre un importante coaudiuvante quando vengono usati insieme a regimi alimentari controllati o diete. I magneti sono ricoperti in oro sia perché quest’ultimo è tra i migliori conduttori esistenti in natura, sia perché essendo un metallo nobile e prezioso non provoca nessun tipo di allergia.

Testato e consigliato dall’I.S.I.A. Istituto superiore di Igiene Alimentare e da centri specializzati in USA e Canada. È un Dispositivo Medico CE

 

http://www.fabbricabenessere.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=flypage.tpl&product_id=9&category_id=13&option=com_virtuemart&Itemid=8

L'obesità o il sovrappeso è un problema che interessa circa il 40 % della popolazione, ma nonostante la rilevanza del problema, i dati disponibili riguardo alle varie forme di trattamento offrono risultati piuttosto scoraggianti, in particolare se vengono analizzati protocolli a lungo termine.

La terapia classica dell'obesità e sovrappeso, basata sulla restrizione dietetico-calorica spesso associata all'impiego di farmaci anoressizzanti, pur mostrando una certa efficacia nel determinare una perdita di peso a breve termine non è certo priva di effetti collaterali.

Nel “Dieting” frequentemente possono insorgere fattori sfavorevoli quali: fame intensa, craving (desiderio irrefrenabile) per un qualche alimento (più frequentemente per cibi dolci), ansia, irritabilità, abbassamento del tono dell'umore (effetti psicologici della restrizione dietetica), tutti fenomeni che rendono difficile ed in certi casi impossibile il proseguimento del percorso dietetico. Il paziente non riesce a perdere peso che anzi tende ad aumentare, ne deriva una reazione psicologica di rifiuto di continuare nella terapia, perciò il paziente abbandona il proprio dietologo (è il fenomeno dell'Eclissi).

Durante tale periodo di assenza di controllo il peso fatalmente aumenta, superando spesso quello iniziale. Si configura la Weight Cycling Sindrome detta comunemente sindrome dello Yo-Yo. Questo fluttuare del peso sembra determini un maggior rischio di mortalità e patologia cardiovascolare rispetto a soggetti obesi con peso corporeo stabile. La terapia mediante pressione magnetica ha raggiunto un ruolo ben definito, che recenti studi clinici e di laboratorio hanno studiato fin nei più fini meccanismi neurofisiologici.

La possibilità di intervenire sul comportamento alimentare mediante la stimolazione di zone ben definite del padiglione auricolare, è l'elemento peculiare nell'impiego di questa terapia per il trattamento del sovrappeso e dell'obesità. Il comportamento alimentare nell'uomo è il risultato della stretta interazione tra fattori ambientali, cognitivi, emotivi e biologici, che costituiscono una fitta rete assai difficile da analizzare. Quelli biologici, rappresentati dalla sensazione di fame e sazietà, svolgono un ruolo molto importante nell'influenzare l'assunzione di cibo in tempi brevi ed è proprio su questi aspetti che la stimolazione auricolare sembra agire principalmente.

Studi recenti hanno evidenziato che la stimolazione auricolare è capace di modificare in maniera significativa l'appetito inteso come desiderio di cibo e come orientamento del pensiero al raggiungimento dello stesso: ciò si realizza attraverso l'insorgenza di un precoce senso di sazietà durante e tra i pasti.

Altri effetti ottenuti con la stimolazione auricolare sono:

a) la modifica della scelta del cibo: il paziente si orienta verso cibi proteici piuttosto che verso carboidrati e grassi.

b) la riduzione degli episodi di craving (ricerca smodata di un cibo, molto frequentemente dolci) e di “binge eating” (abbuffata compulsiva).

c) il miglioramento del tono dell'umore. d) la diminuzione dell'ansia e dell'irritabilità.

 

 

 

SEMPLICE: due piccoli magneti da applicarsi da soli senza forare l’orecchio. È sufficiente metterli in maniera che non cadano, nel giro di pochi minuti si autoposizioneranno da soli nel punto esatto.

PRATICA: non ti ruba tempo prezioso. È una terapia che puoi fare in qualsiasi momento della giornata.

 SICURA: non ha controindicazioni o effetti collaterali.

VERSATILE: si può utilizzare in concomitanza ad altri prodotti o regimi alimentari atti a ridurre il peso corporeo.

EFFICACE: risultati visibili già da subito.

  • Zerodiet®: per la riduzione del peso e dell'appetito

  • Zerosmoke®: contro la dipendenza dal fumo

  • Menostress®: per ridurre i sintomi di ansia e stress

  • Concentra®: per l’aumento di memoria e concentrazione

  • Morpheo®: per combattere l’insonnia e i disturbi del riposo notturno

  • Vigor®: per trattare i problemi legati alla sessualità maschile

Le Autoterapie Auricolari Magnetiche

Grazie alle Autoterapie Auricolari Magnetiche di Starbene, da oggi è possibile migliorare il proprio stato di benessere in maniera non invasiva, sicura, efficace, senza controindicazioni e in totale autonomia. Le autoterapie uniscono i principi dell’Auricolotarapia ad una nuova tecnologia brevettata: una coppia di biomagneti che senza forare l’orecchio esercitano una pressione calibrata in specifici punti o zone del padiglione auricolare, portando benefici in maniera naturale e non invasiva. Composti da terre rare e ricoperti in oro 24 carati, i biomagneti delle sei autoterapie hanno tutti forme differenti per adattarsi sia alla funzione che devono svolgere sia alla diversa zona da stimolare.

Ancora poco conosciuta in occidente, l’Auricoloterapia è una pratica medica appartenente alle Medicine non Convenzionali che, in virtù del suo forte fondamento scientifico, è stata validata dall’Organizzazione Mondiale Della Sanità come disciplina terapeutica e diagnostica a tutti gli effetti. Principio cardine di questa disciplina è l’esistenza di una stretta relazione tra orecchio e sistema nervoso centrale che rende possibile la cura e il benessere dell’individuo attraverso la stimolazione del padiglione auricolare.

Questa disciplina, che affonda le radici nella storia a partire degli antichi Egizi, rimanda ai concetti legati all’agopuntura, e in particolar modo agli studi di un medico francese, il dottor Paul Nogier, che negli anni ’50 ebbe il merito di mappare il nostro padiglione auricolare, riconoscendo tutte le corrispondenze presenti tra esso e organi e zone del nostro corpo. Negli ultimi anni l'interesse di clinici e ricercatori per questa disciplina è andato crescendo: sono stati prodotti numerosi lavori scientifici che hanno permesso di studiarne le basi neurobiologiche e di validare nuove applicazioni cliniche.

Dolore, disturbi d'ansia e patologie correlate, insonnia, tabagismo e dipendenze da sostanze, obesità e disturbi del comportamento alimentare sembrano rappresentare i principali campi d'intervento per i quali esistono importanti evidenze cliniche e s'intravedono numerose e interessanti linee di ricerca. Sfruttando tali assiomi e unendoli ad un’avanzata tecnologia, sono nate poco più di 5 anni fa, le autoterapie magnetiche auricolari, ovvero dispositivi medici composti da una coppia di biomagneti che senza forare l’orecchio esercitano una pressione calibrata in specifici punti o zone del padiglione auricolare portando benefici senza alcuna controindicazione o effetto collaterale.


Le Autoterapie Auricolari Magnetiche

Nella storia dell’Auricoloterapia sono riscontrabili diversi campi di applicazione a partire dall’utilizzo di aghi (agopuntura auricolare) per poi passar all’elettrostimolazione auricolare e alla digitopressione (applicazione dei semi di vaccaria). Starbene aggiunge una componente innovativa che consente di curarsi e di raggiungere importanti risultati in maniera non invasiva, autonoma e semplice.

Nascono cosi le Autoterapie Auricolari Magnetiche che si avvalgono di una coppia di biomagneti che, attraendosi tra di loro, stimolano in modo alternativo punti e zone del padiglione auricolare secondo i principi cardine dell’auricoloterapia. Nello specifico Starbene con le sue autoterapie affronta sei differenti problematiche: il sovrappeso, la dipendenza dal fumo, gli stati d’ansia e stress, il calo di memoria e concentrazione, l’insonnia e i disturbi del sonno, i problemi legati alla sessualità maschile.

 

Le certificazioni

  • Sono Dispositivi Medici validati dal Ministero della Salute Italiano.
  • Sono realizzati in conformità alle Direttive Europee e riportano la marcatura CE.
  • Zerosmoke® è approvato dalla Food and Drug Administration americana.

 

L’auricoloterapia è una disciplina terapeutica riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità volta alla cura ed al benessere attraverso la stimolazione del padiglione auricolare. È una scienza di antichissima data.Già gli Egizi conoscevano l’utilizzazione del padiglione auricolare a scopo terapeutico.

Dal 1951 in Francia a Lione il dott. P. Nogier ha avuto il merito di aver dato enormi contributi allo studio dell’auricoloterapia.

L’auricoloterapia sottolinea la stretta relazione tra l’orecchio e il sistema nervoso centrale. Ogni punto del padiglione auricolare forma un minuscolo complesso neurovascolare attraverso il quale avviene un continuo scambio di informazioni tra orecchio, cervello e organi. Ogni punto del corpo possiede una corrispondenza nell’orecchio.

 

 

 

L’agopuntura Auricolare

Auricoloterapia è una metodica appartenente alle Medicine non Convenzionali, che utilizza il Padiglione Auricolare a scopo diagnostico e terapeutico. Ha una storia piuttosto recente; nata negli anni 50 per una geniale intuizione del medico francese P. Nogier, ha raggiunto una larga diffusione a livello mondiale.

È ormai diventata una disciplina a se stante, che condivide con l’Agopuntura Somatica gran parte dei meccanismi d’azione e indicazioni terapeutiche. Ne è principio fondante l‘esistenza a livello del padiglione auricolare di una rappresentazione delle strutture e funzioni dell’intero organismo (mappa auricolare), costituendo il tutto un raffinato sistema diagnostico e terapeutico. Negli ultimi anni l’interesse di clinici e ricercatori per questa disciplina è andato crescendo; sono stati prodotti numerosi lavori scientifici che hanno permesso di studiarne le basi neurobiologiche e di validare nuove applicazioni cliniche. 

Leggi tutto...

 

 

IIl Trattamento Zerodiet PLUS® si esegue posizionando i due biomagneti nell'orecchio sinistro 3/4 volte al giorno per circa mezz'ora ad applicazione.

 I due magneti hanno forma diversa, vanno posti in quella sporgenza anteriore (trago) che copre l’ingresso del condotto uditivo: il magnete più piccolo con il foro centrale viene posizionato sulla parete esterna, mentre quello più grande va all’interno.

NON SI FORA L'ORECCHIO, i biomagneti rimangono nella posizione corretta autonomamente grazie alla loro NUOVA ED EFFICACE proprietà attrattiva.
L'operazione va ripetuta tutti i giorni nel primo mese e a seconda della necessità nei mesi successivi. I biomagneti sono ricoperti in oro, metallo nobile e prezioso da sempre noto per le sue capacità conduttive e perchè non provoca nessun tipo di allergia (esclusi i soggetti allergici all'oro).

La reazione indotta sarà quella di un senso di sazietà già nei momenti di digiuno che aumenterà a tavola o davanti al frigorifero inducendoti a mangiare meno e in questo modo a ridurre il tuo peso corporeo.

L’utilizzo dei magneti ZERODIET permette di mangiare dal 25 al 39% in meno di quello che si sarebbe mangiato senza il loro uso, e di conseguenza consente una perdita di peso che va dai 3,6 fino ai 5,3 Kg. Il tutto in 30 giorni senza privazioni e senza seguire alcun regime alimentare specifico.

 

 

 

 

 

 

 

Questo libro nasce dalla ventennale esperienza clinica e didattica del dott. Giancarlo Bazzoni.

L’autore è unanimemente conosciuto in Italia e all’estero come uno dei maggiori esperti di Auricoloterapia, una pratica medica che utilizza il padiglione auricolare a scopo diagnostico e terapeutico.

Si tratta di un agile ma rigoroso volume dal punto di vista scientifico, di rapida consultazione per chi già conosce l’Auricoloterapia e un’opportunità, per chi non è pratico della materia, di affacciarsi a questa meravigliosa disciplina che, con pazienza, gentilezza, allegria e molta professionalità, il dott. Bazzoni ha insegnato a tutti i suoi allievi, me compresa.

A conclusione del Congresso sull'Auricoloterapia tenutosi domenica 15 novenbre 2009, è stato presentato il libro della Zeropiù e Starbene "Conoscere l'Auricoloterapia" curato dal dott. Giancarlo Bazzoni. "È - come scrive nella prefazione Gianna Meconcelli presidente del Gruppo di studio sull'Agopuntura e le Terapie Naturali - un agile ma rigoroso volume dal punto di vista scientifico, di rapida consultazione per chi conosce già l'Auricoloterapia e un'opportunità, per chi non è pratico della materia, di affacciarsi a questa meravigliosa disciplina.

Il libro si articola in 9 capitoli: dall'introduzione all'Auricoloterapia, alle nozioni di anatomia del padiglione auricolare; dai modelli interpretativi e meccanismi d'azione dell'Auricoloterapia ai punti, zone e mappe auricolari. Nel libro viene trattata la diagnosi auricolare, la stimolazione del padiglione auricolare, l'Auricoloterapia nella pratica clinica e le principali applicazioni cliniche dell'Auricoloterapia. Nell'ultimo capitolo si parla delle nuove modalità di stimolazione auricolare: la Magneto-Pressione

Giancarlo Bazzoni

 Medico Chirurgo. Studia Medicina e Filosofia nelle Università di Cagliari e Genova. Nel 1980 inizia un percorso formativo in Agopuntura e Auricoloterapia in Torino, Parigi, Lione, avendo come maestri i maggiori studiosi di quegli anni. Ha al suo attivo numerosi lavori pubblicati per esteso o oggetto di relazioni e comunicazioni in Congressi nazionali e internazionali, cui ha partecipato come relatore e chairman. Ha insegnato e insegna nelle Scuole aderenti alla Federazione Italiana delle Società di Agopuntura (F.I.S.A.) e nei Master e Corsi di Perfezionamento in Agopuntura istituiti da diverse Università Italiane.

È direttore della Scuola Italiana di Agopuntura, Auricoloterapia, Medicine Complementari aderente alla F.I.S.A. Attualmente è coordinatore della Commissione sulle Medicine Non Convenzionali istituita presso l'Ordine dei Medici di Sassari di cui è membro dal 1995. Opera come medico auricolo agopuntore negli studi di Roma, Torino, Genova e Sassari. Ha al suo attivo numerosi lavori pubblicati per esteso o oggetto di relazioni e comunicazioni in Congressi nazionali e internazionali, cui ha partecipato come relatore e chairman. Ha insegnato e insegna Auricoloterapia nelle Scuole aderenti alla Federazione Italiana delle Societì di Agopuntura, nei Master e nei Corsi di Perfezionamento delle Universitì di Brescia, Roma “TorVergata” e “La Sapienza”.

 

D: Annamaria Pinnali

 Gentile dott. Bazzoni navigando su Internet ho trovato la pubblicità di Zerodiet , un sistema per perdere peso derivato dall'agopuntura,essendo interessata all'acquisto volevo sapere la sua opinione per non prendere eventuali cantonate

R: Giancarlo Bazzoni

Gentile Signora Pinnali, è da oltre un decennio che mi interesso di Auricoloterapia (metodica che utilizza il padiglione auricolare a scopi terapeutici) nel trattamento dell’obesità e dei disturbi del comportamento alimentare, per cui rispondo con piacere alla sua domanda.Il metodo Zerodiet consiste in una originale modalità di stimolazione terapeutica del padiglione auricolare, l’auricoloterapia, alla quale questo metodo fa evidentemente riferimento, si basa sull’assunto che sul padiglione vi sia una rappresentazione di tutto il nostro organismo, agendo sui punti auricolari è possibile esercitare una azione terapeutica e di riequilibrio.

Da ben oltre un decennio l’auricoloterapia è stata applicata a livello sperimentale e clinico nella terapia dell’obesità grazie alla azione di recupero della sensazione di sazietà e riduzione degli altri aspetti psicoemotivi negativi che accompagnano la restrizione dietetica. Ritornando alla sua domanda, pur non avendo ancora operato una personale sperimentazione del metodo, mi sento di risponderle che i principi su cui si basa il metodo Zerodiet sono coerenti con quanto si conosce su auricoloterapia e comportamento alimentare, per cui questa forma di auto-magnetoterapia può rappresentare un interessante metodo di sostegno al paziente che segue una restrizione dietetica e di conseguenza favorire un più facile calo ponderale.

Spero di aver risposto alla sua domanda, rimango sempre a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Dott. Giancarlo Bazzoni Medico Chirurgo

 

D:  B. Giusy

 Buongiono, Dott. Bazzoni, sono Giusy, una signora di 40anni con un Sovrappeso di 10kg, ho letto sul giornale "Dimagrire" la sua terapia magnetica auricolare essendo interessata all'acquisto vorrei porle alcune domande:1) Io assumo regolarmente 2tipi di farmaci diversi dei quali uno è per l'ipertensione (Cardura 2mg) l'altro è l'anticoncezionale (Milvane) vorrei sapere se c'è qualche controindicazione a usare questi 2 magneti e come posso utilizzarlo nell'arco della giornata?Dato che io svolgo un lavoro suddiviso da due turni? I due turni sono di 8 ore delle quali uno dalle 06.00 alle 14.00; l'altro dalle 14.00 alle 22.00.

In attesa di un suo riscontro porgo Cordiali Saluti B. Giusy

R: Giancarlo Bazzoni

 Gentile Signora Giusy,mi scuso per il ritardo con cui rispondo alla sua mail, ma ero assente per una breve vacanza.Da oltre un decennio mi interesso di Auricoloterapia (metodica che utilizza il padiglione auricolare a scopi terapeutici) nel trattamento dell’obesità e dei disturbi del comportamento alimentare, per cui rispondo con piacere alla sua domanda.

Il metodo Zerodiet (di cui non ho però la paternità) è una interessante forma di auto-magnetoterapia che favorendo l'insorgenza del senso di sazietà e una contemporanea azione di rilassamento psichico può rappresentare un interessante sostegno al paziente che segue una restrizione dietetica e di conseguenza favorire un più facile calo ponderale.

Tornando nello specifico della sua domanda, la terapia farmacologica da lei seguita non influenza e non è influenzata in alcun modo dalla stimolazione magnetica del padiglione auricolare. Per quanto riguarda il posizionamento dei magneti troverà sulle istruzioni annesse alla confezione le indicazioni corrette sui tempi di applicazione.

Spero di aver risposto alla sua domanda, rimango sempre a disposizione per ulteriori chiarimenti

Dott. Giancarlo Bazzoni Medico Chirurgo

 

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: ZeroDiet PLUS Auricoloterapia-Dimagrire senza Dieta

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Prezzo
Qualità
Valore

Prodotti Correlati